Finale Ligure: l’ultima decade di agosto fra cultura e territorio – di Marilisa Lorusso

L’ultima decade di agosto a Finale Ligure offre la possibilità per continuare il viaggio alla scoperta del territorio e delle sue bellezze, e di godere di momenti di cultura e bellezza.

Il 21 agosto presso la chiesa medievale di San Lorenzo, Varigotti, alle 21.15 Birkin Tree in concerto. Scarpe comode per raggiungere un luogo splendido che si affaccia su golfo dall’antico porto a Capo Noli, vista mozzafiato e una serata indimenticabile.

La stessa sera, sempre a Varigotti, Finale Sotto le Stelle, Proiezioni di audiovisivi alla scoperta del Finalese e del Mar Ligure. A cura di Carlo Lovisolo fotografo, alle 21:30 in piazza Cappello da Prete. Si replicherà a Finalmarina il 27 agosto, nella suggestiva location della Fortezza di Castelfranco alle 21:30. Sempre con Carlo Lovisolo, la cui opera nel finalese è stato già oggetto di attenzione di Anello Verde (http://anelloverde.it/tag/lovisolo/), si segnala il 22 agosto l’escursione fotografica: le basi della fotografia naturalistica, penultimo appuntamento (ne seguirà uno il 12 settembre) per imparare a guardare e immortalare la natura facendo una piacevole escursione nel bellissimo territorio del finalese. Appuntamento in Piazza Cappello da Prete, per info: Carlo 347.8900194.

Ancora tante le escursioni offerte dalla cooperativa Tracce (http://turismo.comunefinaleligure.it/it/eventi/settimana) ma per chi volesse anche farsi un picnic in famiglia o visitare un luogo nuovo in autonomia si segnala l’uscita quest’estate dell’ottimo Liguria Picnic – 60 alternative al mare per famiglie”, pubblicato da Il Geko Edizioni di Thomas, pure una vecchia conoscenza di Anello Verde (http://anelloverde.it/le-sfide-thomas-mani-testa-passione-finale-marilisa-lorusso/). La guida, disponibile in tutte le librerie del comprensorio, racconta con oltre 1000 foto aree visitabili, con dettagliate informazioni su come raggiungerle, dove parcheggiare, come muoversi senza smarrirsi, essere reperibili telefonicamente, e quanto necessario per viversi una giornata in bellezza e sicurezza.

Insomma, buon proseguimento d’estate fra offerte culturali e natura.

IL 29 OTTOBRE 2017 TORNA LA RUNRIVIERARUN – di Marilisa Lorusso

TORNA LA RUNRIVIERARUN INTERNATIONAL HALFMARATHON
PARTENZA DA VARIGOTTI, ARRIVO A LOANO
Il 29 ottobre 2017 torna la RunRivieraRun International HalfMarathon, la mezza maratona più caratteristica della Liguria che tocca quattro Comuni Finale Ligure, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano con partenza dalla Baia dei Saraceni di Varigotti,
Il percorso si snoda tra lungomare e centri storici delle cittadine e da quattro anni vi partecipano migliaia di runners nazionali ed internazionali.
L’evento è riuscito a creare una fitta rete di collaborazioni tra il tessuto sociale ed economico, tra cui la Marina di Loano e la Fondazione Agostino De Mari, volta alla promozione del territorio.  Si sottolinea l’importanza dei volontari della ASD RunRivieraRun gli ormai famosi Angels, che con le loro pettorine sono presenti sul territorio e nelle varie fasi della gara per garantire il presidio e tutti i servizi della gara.
La RunRivieraRun è già stata presentata a Nizza l’8 gennaio in occasione della PromoClassic, gara molto partecipata dove oltre alla promozione la ASD RunRivieraRun ha corso la gara con ottimi risultati salendo sul podio come prima squadra più numerosa italiana, un primo posto di categoria e terzo assoluto a squadre. Altri eventi promozionali si sono attivati in varie sedi.

Durante gli eventi di avvicinamento/riscaldamento le famose Tune-Up di Borgio Verezzi, Finale Ligure, Pietra Ligure e quest’anno anche Borghetto S. Spirito hanno corso in preparazione della RunRivieraRun circa 3.000 persone.
(BiBi Epic Race la Borghetto Santo Spirito-Toirano-Balestrino e con le gare Tune-Up del Grand Prix Vertical Verezzi-Borgio Verezzi, Up&Down-Pietra Ligure, Borgo By night running-Finalborgo e Marina Classic-Loano.)

Anche le Chicchiricchì Run, allenamento al canto del gallo che da 5 anni la RunRivieraRun organizza circa 10 volte all’anno ha fatto correre migliaia di persone per avvicinarle al mondo della corsa e dello sport in generale. Il progetto Sociale della ASD RunRivieraRun “Socializzazione e Benessere” ha fatto correre da gennaio ad ora oltre 5.000 persone. Per quanto riguarda il progetto Accademia della Corsa si è appena concluso lo Stage con il Campione di Atletica Danilo Goffi che per 4 giornate ha fatto correre e dato consigli su come affrontare una 10km, 21 km e 42 km.
Il programma sociale continuerà all’ExpoHalfMarathon nei Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo il 27 e 28 ottobre prossimi.

Anche nel 2017 il programma della RunRivieraRun sarà fitto di appuntamenti, l’evento non è solo una mezza maratona che si svolge il 29 ottobre dal Malpasso a Loano, ma prevede un programma, per le due giornate precedenti venerdì 27 e sabato 28 ottobre, fitto di appuntamenti aperti a tutti, sportivi e non.
Saranno coinvolte le associazioni ed atleti diversamente abili, in particolar modo ci sarà la Cooperativa Sociale COESA di Milano, a fungere da collettore tra diversi progetti sociali ed il progetto della ASD RunRivieraRun “Socializzazione e Benessere”, che prevede diverse attività a favore dello sport come disciplina che unisce le persone e le porta a migliorare la qualità della vita a qualsiasi età.
La RunRivieraRun è nata per promuovere il territorio e per far correre sempre più persone che si stanno avvicinando alla corsa nella nostra Riviera. Da due anni è nata una gara parallela alla mezza maratona, una 5 km dalla Marina di Loano per dare l’opportunità di correre a più persone con diversi tipi di andature e di allenamenti. IL PROGRAMMA dell’EXPOHALFMARATHON RRR 2017 sarà socializzazione e benessere.

ASD RunRivieraRun info: tel: 019.6898607 Fax: 019.5293112
e-mail: info@runrivierarun.it

Sito:  www.runrivierarun.i

2 luglio, Varigotti: Varigotti&Vinile per ballare alla 20Riviera – di Marilisa Lorusso

Domenica 2 luglio appuntamento a Varigotti con la seconda serata di Varigotti&Vinile.

Dopo il grande successo dell’inaugurazione, con numerosissime presenze, si torna a ballare  alla spiaggia 20Riviera, fra ombrelloni, cocktail in bicchieri riciclabili, la griglia per la salsiccia e il campo di beach volley.

Oltre ai resident dj ed organizzatori di Play Crew, la console ospiterà dal festival Jazz:Re:Found di Torino, in esclusiva per Varigotti&Vinile, Passenger, alias Andrea Di Maggio, che spazierà dalla Detroit techno e l’electro delle origini, alla disco americana più uplifting, dai groove house di Chicago, alle incursioni nei ricchi ritmi broken beat e jazz-funk, mantenendo un taglio personale e ‘soul’ e proponendo dischi rari e particolari.

20Riviera2

Un’ottima occasione per conoscere in veste serale una delle spiagge più interessanti del litorale varigottino, 20Riviera. Nata dopo un bando per l’assegnazione di un tratto di litorale che versava in degrado ed abbandono, 20Riviera si è affermata come un progetto innovativo, riscuotendo consenso ed entusiasmo fra una svariata clientela. E già questo è in linea con la

sua filosofia di 0 barriere, architettoniche come culturali.

Ma non solo 0 barriere: 0 impatto, 0 inquinamento, e km0 dei prodotti!

La spiaggia è eco-friendly e pet-friendly. Ricicla i rifiuti, la carta utilizzata è riciclata, e anche l’arredamento proviene da materiali di recupero. Nel chiosco la plastica è sostituita da carta e Mater-Bi.  A tutti i clienti viene fornito un portacenere gratuito che può poi essere gettato nell’indifferenziata.20Riviera1

La spiaggia è attrezzata in modo che persone diversamente abili, famiglie con bambini, e chi è con il cane possano trovare un proprio spazio consono. E per tutti è certo consono il servizio bar e ristoro con prodotti prevalentemente dal territorio finalese o comunque regionali.

La spiaggia è a libera-attrezzata, a ingresso gratuito, con parcheggio per bici in spiaggia e custodia caschi e tute da moto, la doccia fredda e la toilet gratis, e la zona wifi presso il chiosco.

Per ulteriori informazioni su Varigotti&Vinile: http://anelloverde.it/18-giugno-varigotti-vinile-green-music-sulla-spiaggia-marilisa-lorusso/

Pagina dedicata all’evento: https://www.facebook.com/events/1546221405411095/?acontext=%7B%22action_history%22%3A%22[%7B%5C%22surface%5C%22%3A%5C%22page%5C%22%2C%5C%22mechanism%5C%22%3A%5C%22page_upcoming_events_card%5C%22%2C%5C%22extra_data%5C%22%3A[]%7D]%22%2C%22has_source%22%3Atrue%7D

 

Domenica 2 luglio, Finale Ligure: BEACH MUSIC PARADE – di Marilisa Lorusso

A Finale Ligure la Beach Music Parade, una grande festa in spiaggia, apre la stagione balneare e del divertimento del Ponente savonese. Musica e ristoro sul litorale dalle 18:00 di domenica 2 luglio.

Finale Ligure ancora una volta è protagonista dell’estate con un evento che coinvolge tutto il territorio del Finalese, meta outdoor ma anche e sempre terra di mare. Si tratta del Beach Music Parade, una grande festa in spiaggia che domenica 2 luglio 2017 dalle ore 18 unisce musica e divertimento all’offerta balneare ed il mare. Oltre 40 gli stabilimenti balneari e le attività aderenti, dislocati su tutto il litorale finalese, da Finalmarina a Finalpia fino a Varigotti, nei quali ci si potrà divertire e festeggiare l’estate in allegria. Presenti Dj set, vocalist e punti ristoro, nei quali ospiti e residenti potranno trascorrere una serata divertente, un’occasione per i numerosissimi turisti di conoscere da vicino l’offerta balneare finalese e per tutti un’imperdibile occasione di divertirsi  in spiaggia.

Nelle parole degli organizzatori un evento che vuole risvegliare il savonese perché torni ai suoi fasti e che porta a collaborare per un progetto comune diverse categorie. Una serata che segna l’inizio di un nuovo format dell’intrattenimento, flessibile, dinamico, coinvolgente ed adattabile alle diverse tipologie di utenza, che coinvolga  in sinergia il territorio della provincia di Savona.

L’evento è patrocinato dall’Unione dei Comuni del Finalese.

La pagina facebook dedicata all’evento è: https://www.facebook.com/beachmusicparade/  

 

In caso di maltempo la manifestazione è rinviata a domenica 9 luglio 2017.

STASERA A VARIGOTTI PASSEGGIATA DEL SOLSTIZIO D’ESTATE – di Marilisa Lorusso

Mercoledì 21 giugno 2017 ritrovo ore 19 presso il Centro Civico in Via Aurelia 233 VARIGOTTI pronti a partire per una passeggiata magica per accogliere l’arrivo dell’estate.

Nell’ambito del progetto FINALE NATURE, LANDSCAPE & ARCHEOTREKKING,   l’appuntamento dedicato alla natura nel momento di ingresso della bella stagione, un’escursione facile che ripercorre nella prima parte il Sentiero del pellegrino e conduce dalla sommità delle falesie di Capo Noli per  ammirare il tramonto

Organizzati con cena ed acqua al sacco, il percorso richiede scarpe adeguate ad un sentiero sconnesso, abbigliamento comodo, torcia per la discesa.

La durata sarà di 3 ore circa con un dislivello di 270 m per una lunghezza di 4 km.

Per informazioni e prenotazioni contattare la guida Laura al numero 3392093889. Contributo escursione 5 €, gratuito per bambini inferiori a 10 anni

18 Giugno, Varigotti & Vinile: “green” music sulla spiaggia – di Marilisa Lorusso

Prende il via domenica 18 giugno una serie di eventi destinati a rendere viva l’estate delle spiagge di uno dei borghi più suggestivi della riviera, Varigotti. Nella splendida location della spiaggia libera attrezzata 20Riviera partono le serate di Varigotti&Vinile.

Varigotti&Vinile è un progetto che nasce dalla creativita’ e dalla tenacia di un nucleo locale, Play Crew, che – determinato a creare gli spazi per far ballare e conoscere musica autoprodotta e alternativa alla solita proposta commerciale – ha messo in piede una serie di eventi che ci accompagneranno ogni due domeniche fino alla fine di agosto. Il progetto portera’ in console giovani e capaci dj che proporranno house music  con vinili e solo con vinili (bandito il digitale). Sei date che ospiteranno dj di fama nazionale nel settore delle produzioni indipendenti provenienti da varie parte della Liguria e del territorio nazionale, il 18 giugno, a luglio il 2, il 16 e il 30, e il 13 e il 27 di agosto. Dalle 18 all’1 musica non stop. 

Play crew fara’ da apripista e da coordinatore delle varie esperienze sonore che verranno proposte nelle differenti serate, forte di un’esperienza pluriennale nell’organizzazione di eventi che hanno fatto scatenare giovani e appassionati di musica dance di nicchia, ma sempre ballabile e godibile.

Il progetto e’ in linea con le migliori pratiche di sostenibilita’: totalmente autofinanziato, ha lo scopo di far conoscere realtà autoprodotte e di contribuire alla differenziazione della proposta musicale nel savonese, di promuovere l’uso e la conoscenza della produzione musicale non digitalizzata, nella cornice di una spiaggia che ha fatto della scelta “verde” la propria filosofia. Cultura dell’autenticita’, rispetto dell’ambiente e divertimento riassunti in un format innovativo che sensibilizza e fa ballare allo stesso tempo.

Per ulteriori informazioni:  Play Crew https://www.facebook.com/playlamusicacifa/

La pagina facebook dedicata al primo evento: https://www.facebook.com/events/631722780359024/?acontext=%7B%22ref%22%3A%22106%22%2C%22action_history%22%3A%22null%22%7D